1974  ABARTH 2000 SE027  

1 DI 2 COSTRUITE
TELAIO 001
MOTORE FA 206

Nel 1974, al Salone di Ginevra, Pininfarina espose questa vettura come esempio di concetto aerodinamico.
L' auto è l'ultimo upgrade di un nuovo progetto concluso senza successo, per via delle nuove regole, ed è stata l'ultima Abarth costruita prima che tutto andasse all'Osella.
Il motore 4 cilindri in linea 16 valvole e DOHC, con iniezione Lucas, è stato generoso per fornire 280 CV; cambio a 5 marce e solo 575 kg hanno fatto il resto.
Venduta da Abarth al Sig. Chiavacci di Castelfranco Veneto, appassionato collezionista di Abarth nel 1976, l'auto non ha mai corso ufficialmente tranne alcuni test.
Durante gli anni '80, è andata in California ed è stata utilizzata in molti eventi prima di tornare di nuovo nel suo paese natale nel 2005.
Il signor Morini di Faenza, l'ha restaurata nel 2013/2014 e venduta all'attuale proprietario nel 2015.
La vettura non è mai stata utilizzata da allora.

Prezzo richiesto 295.000 Euro

1 OF 2 BUILT 
CHASSIS 001
ENGINE FA 206

In 1974, at the Geneva Motor Show, Pininfarina displayed this car as an example of aerodynamic concept.
The car is the last upgrade of a new project ended without success, because of the new rules, and it was the very last Abarth built before all went to Osella.
The in line 4 cylinder engine 16 valve and DOHC,  with Lucas fuel injection,  was generous to give 280 bhp; 5 speed gearbox and only 575kg did the rest.
Sold by Abarth to Mr Chiavacci from Castelfranco Veneto, who was an avid Abarth collector during the year 1976, the car never raced officially except some test.
During the 80’s, the car went to California and had been used in many event before back again to his native country in the 2005.
Mr Morini from Faenza, restored it during 2013/2014, and sold it to the actual owner in 2015.
The car was never used since then.

Asking price 295.000 Euro