Numero telaio: ZFFHA02B000035619
Numero motore: F106B 00198
Colore: Blu Sera Metallizzato
Interno: Pelle Blu
Matching numbers
Km 67,410 originali
Numero A.S.I 602949 

Primo straordinario esempio di produzione del modello di motore Ferrari V8 centrale.
insieme al suo iconico top Targa,  è dotata dell'ultimo motore 2,926cc DOCH V8, iniezione elettronica Bosch, sospensioni indipendenti sulle 4 ruote, freni a disco, cambio manuale a 5 marce dog-leg.
Guida a sinistra, consegnata in EU, colore Blu Sera Metallizzato originale con interno in pelle Blu (3282).

Prodotta nel gennaio del 1981, ha avuto solo 4 proprietari da nuova in Germania. Consegnata a Rolf Hoffmeister Hanseatisches Immobilian Consulting attraverso un importatore tedesco ufficiale Ferrari, Auto Becker, il 2 aprile 1981. Acquistata in seguito da Manfre Quante di Koln a poi da Manfred Kelter di Koln, il 27 luglio del 1983. Il proprietario seguente fu il Dott. Dethart Frolich, che ha ispezionato la vettura prima dell'acquisto verificando che l'auto non aveva subito incidenti ed era conservata in gran parte nella sua vernice originale. Nell'agosto del 2014, l'auto venne acquistata dal suo attuale proprietario in Italia, che ha scrupolosamente mantenuto la vettura nelle sue splendide condizioni non badando a spese. La vettura è stata registrata all'A.S.I. il 9 dicembre 2014, con numero di riferimento 602949.

In quasi 40 anni di vita questa auto è stata sottoposta a non meno di 29 ispezioni tecniche in Germania; nella documentazione di registrazione, è annotato che i motorini dei vetri sono stati sostituiti nell'aprile del 2013, e che il tagliando completo è stato effettuato nel marzo 2013. Recentemente l'attuale proprietario ha effettuato un ulteriore tagliando completo, con revisione di cinghie, liquidi, sistema di raffreddamento e di alimentazione, freni e volante, per un costo di 10.535,92 Euro.

L'automobile è largamente mantenuta nelle sue condizioni originali (carrozzeria, interni, gomme).
Dotata di chiavi di scorta, autoradio Clarion e amplificatori stereo.
Icona degli anni '80 grazie alla serie TV Magnum P.I.

This matching numbers car, is stunningly attractive example of Ferrari's first mid-engined V8 production model. Along with its iconic Targa top, it is fitted with Ferrari's latest 2,92cc DOHC V8 engine with Bosch electronic fuel injection, 4 wheel independent suspension, 4 wheel disk brakes, and 5 speed gated manual dogleg transmission. Left hand drive, EU delivered, original Blu Sera Metallizzato, interior in Pelle Blu (3282).

It was produced in Jan 1981, and has 4 German owners over its lifetime. First delivered to Rolf Hoffmeister Hanseatisches Immobilian  Consultin through Ferrari's official German importer, Auto Becker, on 2 April 1981. Then purchased by Manfred Quante of Koln and then Manfred Kelten of Koln, on 27 July 1983. The next owner was Dr Dethart Frolich, who had a pre purchase inspection on the car, which stated that it was accident free and had largely original paint. In august 2014 the car was purchased by the current Italian owner, who has had it maintained regardless of costs over the last 5 years. During this ownership, it was registered with the Automotoclub Storico  Italiano (A.S.I.) on December 2014, ref number 6032949.

Over its almost 40 years life, the car has had no less than 29 German technical inspections, as noted in its German registration documentation, the window motors were replaced in April 2013, and a major service was performed in March 2013. More recently, under the current owner's instruction, the car underwent another major service, where the belts, fluids, fuel and cooling systems, brakes, and steering were overhauled, at cost of € 10.535,92.

Overall, the car is largely original and has been well maintained by each of its owners over its lifetime.  Accompanied with a spare set of keys, fitted with a Clarion cassette player and stereo power amplifier, and finished in a highly attractive colour combination, this matching-numbers Ferrari 308 GTSi is a highly attractive automotive icon - one made famous worldwide by the 1980s pop culture TV show Magnum P.I. and one that is currently seeing a revitalisation from its appearance in the new TV reboot.